Mustang o regno di Lo, è una regione che fa parte del Nepal, nel nord-est del paese, un lingua di terra che si insinua in territorio Tibetano. Nella regione dell’ Annapurna risalendo verso nord la Kali Gandaki si trova questo regione dai paesaggi lunari con tradizioni antichissime. Aperto solo di recente ai trekkers (1992), il Mustang è abitato dal popolo Loba, ovvero “gente del Lo” di chiara origine tibetana. La religione è quella buddista tibetana della setta Sakyapa, riconoscibile nell’ architettura utilizzata nella costruzione dei Gompa dipinti a strisce grigie bianche e gialle che rispecchiano i colori delle montagne circostanti. L’itinerario del trekking risale le valli da Jomosom fino alla sua capitale Lo Manthang attraversando valli incontaminate e villaggi molto distanti tra loro che l’isolamento ha mantenuto integri. A differenza di altre zone del Nepal, il Mustang è visitabile quasi tutto l’anno da marzo a novembre, le montagne lo proteggono dai monsoni che non riescono a superarle, la regione è particolarmente secca.

Program

Day 1 Partenza dall’Italia
Day 2 Arrivo a Kathamndu – trasferimento in hotel Htl BB
Day 3 Kathmandu Htl BB
Day 4 Volo Kathmandu-Pokhara.Htl BB
Day 5 Volo per Jomosom (2713m) Inizio trekking fino a Kagbeni (2750m) lodge FB
Day 6 Kagbeni – Chele (3000 m). campo FB
Day 7 Chele – Syangboche (3450 m). campo FB
Day 8 Syangboche – Gemi campo FB
Day 9 Gemi – Charang campo FB
Day 10 Charang – Lo Manthang (3750 m) campo FB
Day 11 Lo Manthang visita città, dintorni e monasteri campo FB
Giorno 12 Lo Manthang – Ghami attraverso il Ghar Gompa. Passo a 4070 m campo FB
Giorno 13 Ghami – Samar campo FB
Giorno 14 Samar – Kagbeni campo FB
Giorno 15 Kagbeni – Muktinath lodge FB
Giorno 16 Muktinath – Jomosom lodge FB
Giorno 17 JomosomPokhara – Kathmandu – volo aereo e trasferimento in hotel Htl BB
Giorno 18 Kathmandu giornata di riserva nel caso di ritardo nei voli da Jomosom e Pokhara Htl BB
Giorno 19 Kathmandu visita a Bhoudanath e Pashupatinath i tempi più importanti di Kathamndù Htl BB
Giorno 20 Partenza per l’Italia

  • Il trekking dura 20 giorni
  • Altitudine 1.340 mt.- 4.070 mt.
  • Periodo da primavera all'autunno
Request information

The price includes

  • Volo internazionale A/R Milano–Kathmandù
  • Voli interni Kathmandù-Pokhara-Jomosom A/R
  • Tutti i pernottamenti in hotel, camera doppia, bed and breakfast.
  • Tutti i trasferimenti e visite guidate in jeep, come da programma.
  • Guida parlante inglese per tutta la durata del viaggio.
  • Staff per il trekking.
  • Trattamento di pensione completa durante il trek.
  • Cuoco, tende da due persone, tenda mensa, tenda toilette, materassi e tutto l’equipaggiamento per cucinare
  • Trasporto dell’equipaggiamento personale.
  • Permessi per il Trekking.
  • Mountain Guide Assistance
  • Personal insurance for travel assistance, medical expenses and baggage.

The fee does not include

  • Visto per il Nepal, 30 US$ (si ottiene all’arrivo in aeroporto)
  • Tasse aeroportuali in uscita dal Nepal 1695 Rupie 22€ circa.
  • Equipaggiamento personale per il trekking.
  • Supplemento camera singola in hotel.
  • Trasporto Extra peso sui voli.
  • Trasporti o pernottamenti extra programma dovuti a ragioni personali.
  • Bevande, mance e tutti gli extra in genere, di natura personale.
  • Anything not expressly mentioned in the The price includes
0

Impegno

Equipaggiamento individuale generico per trekking/spedizioni extra europei

  • Borsone in tela robusta, impermeabile, con piccolo lucchetto e con le Vs generalità su cartellino. ­
  • Sacco piuma da alta montagna (di quelli che le ditte consigliano fino a -25°C
  • Zaino 30-50 Litri maz
  • Materassino isolante ­
  • Scarponcini da trekking , Scarpe da ginnastica, Sandali. ­
  • Calze da usare per camminare (4 paia), Calze in cotone (3 paia). ­
  • Calzamaglia.
  • Mutande.
  • Maglie a pelle, ottimi i capi in capilene o transtex.
  • Felpe in cotone.
  • Maglia e camicia. ­
  • Pile pesante o windstopper.
  • Giaccavento impermeabile con cappuccio.
  • Mantella impermeabile leggera. ­
  • Un paio di jeans (per il viaggio e la città)
  • Un pantalone in tela leggera.
  • Un pantalone corto.
  • Un pantalonetecnicotipo schoeller per la quota. ­
  • Un cappellino da sole.
  • Berretto.
  • Guanti.
  • Foulard. ­
  • Occhiali da sole con riparo laterale da ghiacciaio e di ottima qualità. ­
  • Borraccia e coltellino Svizzero (da non trasportare nel bagaglio a mano!)
  • Pila frontale con batterie nuove + batterie di scorta. ­
  • Cartellina portadocumenti. ­
  • Macchina fotografica. ­
  • Crema solare ad alta protezione per viso e per le labbra. ­
  • Materiale da toeletta e un asciugamano di dimensioni normali.
  • Salviette fresh & clean.

Equipaggiamento individuale per ascensioni ­

  • Soprapantalone impermeabile tipogoretexcon cerniere laterali .
  • Pantalone in pile
  • Scarponi da alpinismo per alta montagna.
  • Ghette impermeabili. ­
  • Guanti da alpinismo, due paia, un paio più leggero. ­
  • Piccozza.
  • Ramponi da ghiaccio a 12 punte regolabili. ­
  • Imbragatura.

Bagaglio

  • Il borsone (bagaglio da stiva) non dovrà superare i 20 Kg. salvo indicazioni diverse.
  • Il bagaglio a mano (usate lo zaino) i 5 kg.
  • l peso in eccedenza si paga in aeroporto piuttosto caro e non è compreso.
  • Mettete su tutti i bagagli il vs. nome e indirizzo+tel. Pesatelo prima di partire!
  • Share:

Information request and booking

We welcome you to contact us for more information
about any of our products or services.