Tra la punta Hirondelles e Les Grandes Jorasses i primi salitori trovarono un ventina di rondini morte ai piedi del colle, da qui prese il nome la cresta. G. Winthrop Young con Josef Knubel e la guida di Courmayeur Laurent Coux l’11 agosto 1911 percorsero per la prima volta in discesa l’itinerario. Sono stati più di 36 i tentativi di salita effettati tra il 1881 e il 1927 da cordate di famosi alpinisti dell’epoca. Sono dopo la prima guerra mondiale, la guida di Courmayeur Adolph Rey riuscì a superare la famosa fessura che prende ora il suo nome. Fino agli anni 50 le ripetizioni erano una ventina ora è diventata una classica per alpinisti di alto livello.

Programma

  • Giorno 1
    Partenza da Courmayeur in Val Ferret da La Vachey 1642 Mt. Il bivacco Gervasutti 2.870 mt. si trova in un luogo remoto e poco frequentato, occorrono circa 3 h 30 per raggiungerlo. Cena e pernottamento al bivacco.
  • Giorno 2
    Sveglia alle ore 0,30 colazione, ore 1,15 partenza per la scalata. Dal rifugio si risale sul ghiacciaio solitamente screpacciato in circa 3 ore si raggiunge il colle des Hirondelles 3480 Mt. Da qui la salita diventa molto articolata con la caratteristica fessura Rey lunga circa venti metri. Passaggi di 4° e 5° grado e alcuni passaggi in artificiale portano alla parte sommitale che termina con passaggi di misto, 6/8 ore dal colle des Hirondelles. Per la discesa si utilizza la via normale di salita dal rif. Boccalatte.
  • Tempi medi A/R 14h con rientro a valle
  • Dislivello totale in salita + 2566 mt.
  • Periodo da giugno a settembre
Trattativa privata

La Quota comprende

  • Assistenza della guida alpina, materiale di uso comune.
  • Assicurazione che copre l’intervento di soccorso in caso di incidente.

La quota non comprende

  • Il Vitto e alloggio anche per la guida al rif. Boccalatte, nel caso di ritardi o stanchezza nella discesa e tutto ciò non specificato nella voce La quota comprende.
  • Spostamenti in auto
0

Difficoltà tecnica

0

Preparazione fisica

MATERIALE TECNICO PERSONALE

  • Imbragatura
  • Piccozza massimo 60 cm
  • Ramponi classici con antizoccolo
  • Scarponi da alta montagna
  • Casco
  • Bastoncino da sci telescopico
  • Imbragatura, piccozza, ramponi, bastone da sci e casco mancanti vi saranno forniti dalla guida.

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE

  • Occhiali da sole per alta montagna/ghiacciaio
  • Crema solare e burro di Cacao
  • Berretto
  • Guanti da alta montagna
  • T-shirt traspirante
  • Dolcevita
  • Giacca in windstopper o pile
  • Giacca impermeabile
  • Pantalone da montagna in shoeller
  • Calze da montagna
  • Ghette

DENTRO LO ZAINO

  • Una calzamaglia
  • Maschera da sci
  • Guanti leggeri di riserva
  • Una lampada frontale con batterie nuov
  • Piccola farmacia personale ( compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione)
  • Soprapantaloni impermeabili
  • Macchina fotografica
  • Borraccia da 1 litro o Thermos
  • Barrette energetiche, frutta secca, cioccolato, panino
  • Spazzolino da denti e dentifricio
  • Fazzoletti di carta
  • Cappellino per il sole
  • Gillet in pile o piuma d’oca
  • Tappi per orecchie(utili in rifugio)
  • Share:

Richiesta informazioni e prenotazione

We welcome you to contact us for more information
about any of our products or services.