5 giorni sul Monte Bianco 4.810 mt. dal  rifugio Gonnella

Un programma per chi ama percorrere itinerari poco frequentati, che ha disposizione cinque giorni per scalare in modo “diverso” il tetto d’Europa. Questo programma vi farà apprezzare angoli nascosti del Monte Bianco al di fuori delle masse turistiche. Quando si percorre il ghiacciaio del Miage, ci si rende conto di quanto sia vasto il Monte Bianco e si ha la sensazione di trovarsi in un piccolo Himalaya. Il nuovo rifugio Gonnella, che entrerà in funzione quest’estate dopo tanti anni di chiusura, permetterà nuovamente l’ascesa al Monte Bianco per la via storica del “Papa”. Infatti, il 1 agosto 1890 il Papa Achille Ratti con la guida di Courmayeur Alexis Proment, in discesa, percorsero per la prima volta questo itinerari. Tra le vie normali del Monte Bianco è sicuramente quella più suggestiva, l’ambiente è grandioso, molto selvaggio e la via è poco frequentata. Raggiungere la cima del Monte Bianco da questo versante, ha sicuramente un “sapore” diverso; ve ne renderete conto al colle del Dome del Gouter, nel momento in cui si lascia via Italiane e la traccia si unisce all’affollata via normale francese che sale dal Gouter.

Programma

  • Giorno 1
    Dal lago Combal 1959 mt. in circa 4 ore e 30 minuti di cammino sui pendii erbosi dell'Aiguille de Combal si raggiunge il bivacco Rainetto (3.047 mt.) affacciato sul ghiacciaio della Le Blanche. Cena e pernottamento al bivacco.
  • Giorno 2
    Salita al Petit Mont Blanc attraverso una facile cresta nevosa. Si prosegue fino alla cima orientale di Tré la Tete da cui si può godere di un panorama eccezionale sul bacino del Miage e sulla parete ovest del Monte Bianco. La discesa avviene sullo stesso itinerario fino al fondo valle. Sistemazione in hotel a Courmayeur per la notte. Ore 8-9 andata e ritorno a valle.
  • Giorno 3
    Giornata di riposo a vostra disposizione
  • Giorno 4
    Dalle lago Combal 1959 mt. si risale la morena sinistra del ghiacciaio attraverso paesaggi selvaggi, e l'imponete versante ovest del Bianco in circa 5 h di cammino sul si raggiunge il rifugio Gonnella a 3071 mt. Cena e pernottamento al rifugio
  • Giorno 5
    Ore 00:30 sveglia e colazione. Verso le 01:15 partenza nella notte per la scalata. Attraverso crepacci impressionanti si raggiunge il colle delle Aiguilles Grises, in seguito la scalata prosegue in cresta. Dopo il Piton des Italien alcuni tratti affilati sullo spartiacque tra Italia e Francia di un breve passaggio di misto, la via conduce al colle del Gouter. In seguito l'itinerario si congiunge a quello francese e superate le Bosses si raggiunge la vetta. Per raggiungere la cima del Monte Bianco occorrono 6-8 ore. La discesa si può effettuare sullo stesso percorso o sul versante francese (4-5 ore). Per la discesa verso Chamonix ci sono diverse possibilità a seconda delle condizioni della montagna.
  • Tempi medi per A/R 14 ore con rientro a valle
  • Dislivello totale in salita + 2851 mt.
  • Periodo da giugno a settembre
0000

La Quota comprende

  • Assistenza della guida alpina, materiale di uso comune.
  • Assicurazione che copre l’intervento di soccorso in caso di incidente.

La quota non comprende

  • Vitto e alloggio in rifugio dei partecipanti e della guida.
  • Eventuali biglietti delle funivie per la discesa a Chamonix.
  • I trasferimenti in auto e tutto ciò non specificato nella voce “La quota comprende”.
0

Difficoltà tecnica

0

Preparazione fisica

MATERIALE TECNICO PERSONALE

  • Imbragatura
  • Piccozza massimo 60 cm
  • Ramponi classici con antizoccolo
  • Scarponi da alta montagna
  • Casco
  • Bastoncino da sci telescopico
  • Imbragatura, piccozza, ramponi, bastone da sci e casco mancanti vi saranno forniti dalla guida.

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE

  • Occhiali da sole per alta montagna/ghiacciaio
  • Crema solare e burro di Cacao
  • Berretto
  • Guanti da alta montagna
  • T-shirt traspirante
  • Dolcevita
  • Giacca in windstopper o pile
  • Giacca impermeabile
  • Pantalone da montagna in shoeller
  • Calze da montagna
  • Ghette

DENTRO LO ZAINO

  • Una calzamaglia
  • Maschera da sci
  • Guanti leggeri di riserva
  • Una lampada frontale con batterie nuov
  • Piccola farmacia personale ( compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione)
  • Soprapantaloni impermeabili
  • Macchina fotografica
  • Borraccia da 1 litro o Thermos
  • Barrette energetiche, frutta secca, cioccolato, panino
  • Spazzolino da denti e dentifricio
  • Fazzoletti di carta
  • Cappellino per il sole
  • Gillet in pile o piuma d’oca
  • Tappi per orecchie(utili in rifugio)
  • Share:

Richiesta informazioni e prenotazione

We welcome you to contact us for more information
about any of our products or services.