Il gran Paradiso si trova all’interno del parco Nazionale ononimo, è fra i pochi 4000 interamente in territorio Italiano. E’ una delle montagne tecnicamente più facili ma, con una quota di tutto rispetto. Il rifugio Vittorio Emanuele 2584 mt. E’ raggiungibile comodamente dagli amanti della natura e dagli alpinistici percorrendo la mulattiera Reale di caccia che, i Savoia fecero costruire alla fine del 18° secolo. Nel parco Nazionale si possono osservare piante rare di origini lontane come la Linnea Borealis (di origine artica), e l’Aethionema Thomasianum (catena dell’Atlante marocchino). Dal rifugio si gode di un panorama veramente interessante, spesso stambecchi e camosci pascolano tranquillamente nei dintorni del rifugio. Il percorso nella prima parte si snoda su sentieri e morene. Nella parte alta la salita è su ghiacciaio di media pendenza. Per raggiungere la vetta bisogna superare 10 metri di facili rocce che portano alla Madonna che si trova sulla vetta.

Programma

  • Giorno 1
    Dal parcheggio di Pont 1960 mt. in Valsavarenche attraverso pascoli e boschi in 2:30 - 3:00 ore si raggiunge il rifugio Vittorio Emanuele 2584 mt. Cena e pernottamento al rifugio.
  • Giorno 2
    Sveglia alle ore 3:30, colazione e partenza ore 4:15 di mattina. Per circa un'ora si cammina su sentieri poco tracciati e pietraie, dopo una parte morenica, si raggiunge il ghiacciaio, che non presenta particolari difficoltà. La durata dell'ascensione è di circa 4/6 ore. Il ritorno abitualmente è sulla stessa via oppure verso il rifugio Chabod scendendo il ghiacciaio di Lavenciau. Mediamente sono necessarie 2/3 ore per la discesa.
  • Tempi medi per A/R 8 - 10 ore
  • Dislivello totale in salita + 2101 mt.
  • Periodo da giugno a settembre
000

La Quota comprende

  • Assistenza della guida alpina, materiale di uso comune.
  • Assicurazione che copre l’intervento di soccorso in caso di incidente.

La quota non comprende

  • Vitto e alloggio in rifugio dei partecipanti e della guida
  • I trasferimenti in auto e tutto ciò non specificato nella voce La quota comprende.
0

Difficoltà tecnica

0

Preparazione fisica

MATERIALE TECNICO PERSONALE

  • Imbragatura
  • Piccozza massimo 60 cm
  • Ramponi classici con antizoccolo
  • Scarponi da alta montagna
  • Casco
  • Bastoncino da sci telescopico
  • Imbragatura, piccozza, ramponi, bastone da sci e casco mancanti vi saranno forniti dalla guida.

ABBIGLIAMENTO DA INDOSSARE

  • Occhiali da sole per alta montagna/ghiacciaio
  • Crema solare e burro di Cacao
  • Berretto
  • Guanti da alta montagna
  • T-shirt traspirante
  • Dolcevita
  • Giacca in windstopper o pile
  • Giacca impermeabile
  • Pantalone da montagna in shoeller
  • Calze da montagna
  • Ghette

DENTRO LO ZAINO

  • Una calzamaglia
  • Maschera da sci
  • Guanti leggeri di riserva
  • Una lampada frontale con batterie nuov
  • Piccola farmacia personale ( compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione)
  • Soprapantaloni impermeabili
  • Macchina fotografica
  • Borraccia da 1 litro o Thermos
  • Barrette energetiche, frutta secca, cioccolato, panino
  • Spazzolino da denti e dentifricio
  • Fazzoletti di carta
  • Cappellino per il sole
  • Gillet in pile o piuma d’oca
  • Tappi per orecchie(utili in rifugio)
  • Share:

Richiesta informazioni e prenotazione

We welcome you to contact us for more information
about any of our products or services.